Stagione 2017-2018
Kick Off 18°

PREMI E APPUNTAMENTI

Stagione 2017-2018

Premi Campionato

1° classificato: 420€

2° classificato: 280€

3° classificato: 150€

Fantamercati

Pre-Giornata 13 - 18/11/2017

Pre-Giornata 23 - 03/02/2017

Pre-Giornata 31 - 07/04/2017

Premi Coppe

Champions League: 120€

Europa League: 80€

Coppa Italia: 60€

CAMPIONATO

Campionato Oltrecalcio 2017-2018

Detentore: Tei Mirko

GIORNATA 11

FRESCONY, SORCI VERDI PER TUTTI

Ci ha pensato Verdi a portare a casa vittoria e settimanale. Grazie a due assist in 2 minuti nell'ultimo posticipo del lunedì, Frescony risponde alla grande ad uno che si chiama Icardi, che pure ne aveva fatti 2 in 10 minuti. A tutto ciò si univano i rigori di Perotti e Higuain, che battono comunque il terzo di goal di Albatros messo a segno dal risorto Zielinski. Per tutti gli altri si ferma la classifica, in quanto solo pareggi. Gufo si salva miracolosamente grazie a Caceres entrato dalla panchina come terzo pachinaro e insieme a Cerci risponde a Peroni che si sentiva la vittoria in tasca grazie al solito Ciro e al nuovo acquisto Torreira. Stessa sorte tra Barbieri e Violaenza, che con l'ennesimo rigore di Berardi sbagliato, riesce per fortuna a pareggiare grazie al solito Baselli che ormai viene relegato fisso in panchina nonostante abbia fatto più goal di tutto l'attacco. Destro torna al gol dopo 7 mesi e risponde a Rigoni, neo acquisto dei Barbieri. Pareggio e casa. Pareggio secco di Pignolese e i capoclassifica dei Dementalist. Insigne e buoni voti riescono a pareggiare i 3 goal di Dementalist, che lasciano Kolarov in panca per la scagazza derby e non riescono a vincere, nonostante la fortuna sia dalla loro parte: Matri entra dalla panchina e mette le cose a posto. Infine Benfiga ed Heisenberg nemmeno si fanno male, il secondo paga il rigore Sbagliato da Belotti altrimenti sarebbe stata vittoria certa. Zapata e Chiesa assicurano almeno un punto in risposta a Naingollan. Capitolo coppe, nel girone A emerge subito Heinsberg che vince con Pignolese grazie ad Icardi che batte Berisha e ribalta una sconfitta con una vittoria; nel girone B vanno subito a punteggio pieno Violaenza e Alabtros.

GESTIONE LEGHE

Vai a Leghe Fantagazzetta per la gestione della tua squadra: consegna formazione, voti live, risultati e classifica del campionato.

SETTIMANALI

Premi Settimanali Oltrecalcio 2017-2018

Benfiga 0
ViolaenzaNerazzurra 0
I Barbieri 0
Frescony 2
Heisenberg 0
Dementalist 3
Albatros 1
Gufo Robot 1
Pro Pignolese 0
Real Peroni 2

Regolamento 2017-2018

Scarica il Regolamento Ufficiale Oltrecalcio relativo alla stagione 2017-2018 in formato PDF.

Coppe

La Champions ed Europa League inizieranno a partire dalla giornata 13 del Campionato di Serie A; la Coppa Italia a partire dalla giornata 31 del Campionato di Serie A.

Champions League

Detentore: Tei Mirko

Semifinali

Semifinali Andata

Sq - Sq

Sq - Sq

-

Semifinali Ritorno

Sq - Sq

Sq - Sq

Finale

Finale Andata

Sq - Sq

-

Finale Ritorno

Sq - Sq

Europa League

Detentore: Boom Boom Alessio

Semifinali

Semifinali Andata

Sq - Sq

Sq - Sq

-

Semifinali Ritorno

Sq - Sq

Sq - Sq

Finale

Finale Andata

Sq - Sq

-

Finale Ritorno

Sq - Sq

Coppa Italia

Detentore: Boom Boom Alessio

Finale Ritorno

Sq - Sq

Finale Andata

Sq - Sq

Semifinali Ritorno

Sq - Sq

Sq - Sq

Semifinali Andata

Sq - Sq

Sq - Sq

Quarti Ritorno

Sq - Sq

Sq - Sq

Sq - Sq

Sq - Sq

Quarti Andata

Sq - Sq

Sq - Sq

Sq - Sq

Sq - Sq

LISTA SVINCOLATI NOVEMBRE

Scarica le quotazioni Fantagazzetta 2017-2018 in formato PDF.

SQUADRE

Scatto e scheda partecipanti 2017-2018


  • Benfiga

    Giacomo-Giuseppe

    Uno lavora, l'altro spende. Si è svolta così l'asta del duo Juventino Giacomo e Giuseppe. E mentre il lavoratore predicava calma nello sperpero sfrenato tra centrocampo e difesa, il socio spendaccione portava a casa gente del calibro di Dzeko e Mandzukic. "E io pago" direbbe Giuseppe! E fa bene a dirlo, perché i successi si ottengono solo investendo picci. Naingollan e Bonucci, carisma da vendere in una squadra che vuole vincere. Il mix giusto per portarla a casa sta benedetta coppa. Speriamo non in cinque anni, come avrebbe detto il neo-capitano del Milan, scelto tuttavia seza alcun rancore dal duo. Beh, non ci resta che aspettare, nel frattempo facciamo per loro tutti gli scongiuri del caso.

    Ora et Labora

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • ViolaenzaNerazzurra FC

    Alessio-Gianluca

    Va nel panico appena legge "asta random". L'asta, cioè, diametralmente opposta a chi si presenta senza strategie, ma solo con la quota di partecipazione. L'incubo peggiore di Alessio era quello...ed allora ecco che il neo socio emigrato dalla Pesce&Pesce, Gianluca, accorre in suo soccorso generando una lista non di papabili, ma di acquisti che devono essere assolutamente fatti. Ma qualcosa va storto e sfuggito Perisic, l'ex Boom Boom vira dritto su Joao Mario e Candreva; resurrezione permettendo di quest'ultimo, il centrocampo, con Cuadrado, è di tutto rispetto. L'attacco sembra "piccolo", ma bisogna dire che in quelle squadre, se non segnano loro, chi segna? Borriello, Destro, Pazzo e Berardi. Attacco leggero dai goal pesanti. Chiude Handanovic, che si è guadagnato la pagnotta per il secondo anno consecutivo, e una super difesa. Questo nuovo Pesce farà di nuovo Boom Boom?

    Presidenti

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • I Barbieri

    Antonio-Norman

    Dopo le sfighe dell'anno scorso, degne della nota trasmissione su Rai Tre, questanno i fratelli Barbieri provano ad azzerare il passato e a ricominciare da zero. Talmente da zero, che era necessario restituire il tapiro, erroneamente finito nella buste delle Coppe la sera dell'asta, al legittimo proprietario (Gianfranco ndr), prima che iniziasse il campionato. Dopo il centrocampo top dell'anno scorso, quest'anno il duo decide di ridurre il budget nel medio ruolo e di puntare sul Jolly onnipresente del Napoli: Mertens. Completano il reparto ottimi elementi portatori sani di bonus. Non sarà poi il centrocampo dell'anno scorso, ma l'obiettivo era avere gente da voti buoni: Birsa, Bonaventura e Borja sono una garanzia; occhio poi a Ciciretti e Matuidi. Difesa robusta e portiere esperenziato. Gli ingredenti per una cena da sbornia ci sono, adesso non resta che attendere.

    Barbershop

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • Frescony

    Tony-Ciccio

    Impressionati dal budget fuori portata speso dalle altre squadre per i portieri, decidono di puntare sulla Samp e su Viviano. Probabilmente il miglior centrocampo del torneo, composto da un tizio rigorista di nome Perotti e dall'eterno capitan Hamsik; difesa abbastanza robusta e attacco da sogno, composto da tre prime punte. Non ci esprimiamo sulla vena realizzativa, ma sicuramente tutti noi di questa rosa dovremmo preoccuparci. Sulla carta forse i favoriti di quest'anno; ma capiremo solo tra 36 giornate se la distanza da Mario (posizionato appositamente agli antipodi al tavolo d'asta) sarà determinante per la vittoria finale che manca ormai da diversi anni.

    Affamati

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • FC Heisenberg

    Giovanni

    Ha esordito al tavolo d'asta nel migliore dei modi, offrendo a tutti birra e patatine, il nuovo arrivato Giovanni. Un ottimo biglietto da visita per il fanta, che si è concretizzato non solo con le cibarie ma anche e soprattutto con una rosa di tutto rispetto, comandata dal Gallo Belotti. Reina in porta è una garanzia, con la speranza che le lacrime di commozione al San Paolo per il presunto addio non diventino lacrime di goal subìti. Ma quella coppia a centrocampo (composta da Perisic e Chiesa ndr) garantisce assist e goal per apparare qualsiasi imprevisto possa venire dalla retrovia che, almeno sulla carta, sembra essere un gradino indietro rispetto a tutte le altre. E allora sì, che saranno fiumi di birra.

    Birraio

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • Dementalist

    Mimmo-Andrea

    Racconteremo ai posteri la faccia di Mimmo alla domanda di "chi ha preso Lulic?". Senza aggiungere quelli più prestigiosi di Strakosha, ma soprattutto di Milinkovic-Savic, compiuti dal socio Andrea: lui sì che ci capisce. Mimmo quest'anno deve tifare Lazio per sperare al podio. Cambiamo reparto e stavolta l'attacco incute terrore. Stavolta infatti riescono a prendere quel Dybala tanto rimasto soffocato ad Andrea lo scorso anno. Con questi nomi entrano di diritto (sulla carta) tra i possibili top five del campionato. Ma non solo Lazio: i loro goal passeranno anche per le mani di Kolarov e Schick. Adesso è il momento di togliersi delle soddisfazioni, adesso è il momento di far crescere e portare alla vittoria tutti i pupetti che compongono questa rosa.

    Procuratori

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • Albatros

    Marco-Francesco

    Ancora una volta purtroppo Marco è assente all'asta. Ma ci pensa Francesco a tirar su una rosa di tutto rispetto, anche coadiuvato dal socio, che tuttavia ha seguito tutto in diretta skype. L'anno scorso con Dybala non è andata benissimo: si tentava di ripetere l'annata indimenticabile di Higuain l'anno primo; quest'anno la strategia si ripete e stavolta il big name è Icardi, strappato a 297 milioni + una casa, uno smartphone e 2 biciclette usate. Ma per mandare in goal Wandito si sà, occorrono grandi assist-man. E di qui gli acquisti mirati di Ljajic, Pjanic, Zielinski e la possibile sorpresa Florenzi, che a pieno ritmo è il vero possibile colpaccio a centrocampo. In porta non si bada a spese con Donnarumma, mentre in difesa si va sull'usato sicuro di Barzagli, Moretti ed Albiol e sulle possibili rivelazioni Dalbert e Hateboer. Bando alle ciance, è il momento di tornare alla ribalta.

    Rivendicatori

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • GUFO ROBOT TEAM

    Davide

    Anche lui, come Mario, riparte da solo. Con molte perplessità da parte di tutti, arriva all'asta ignorando completamente la modalità di svolgimento dell'asta random. Nell'attimo di panico che la precede, riesce a tenere i nervi saldi e sferra l'acquisto della Roma in porta. Riesce poi a prendere quasi tutti i pupilli delle medio piccole, da Ramirez ad Ilicic passando per Castro e Rincon. Bonus e sostanza insomma. La difesa non ha grandissimi nomi a parte N'Koulou, sul quale ci risparmiamo retoriche battute; attimi di esitazione in attacco, dove però concretizza Kalinic e il bonus-man Callejon. Ma lo sapevamo dall'inizio, il futuro di questa squadra dipenderà sicuramente da Cerci. E allora, che il Robben dell'Arena sia con lui.

    Retorico

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • PRO PIGNOLESE

    Gianfranco-Silvano

    Ebbene sì, lo ammettiamo; tre settimane di intenso studio, stesura di bugdet per ogni ruolo e addirittura per ogni giocatore. Calcolo ammortamento e recupero crediti + possibili analisi di scambi in caso di naufragio delle strategie. Il duo Gianfranco-Silvano toppa clamorosamente il big in attacco a causa di qualche errorino di calcolo, ed esce dall'asta con l'amaro in bocca. Prendono solo ali, ma talmente tante ali che il pericolo di infrociarsi al muro in caso di avarìa è abbastanza elevato. Eppure si presentava abbastanza bene il centrocampo, con i colpi Felipinho, Joao Pedro e Di Francesco. Buona anche la difesa, composta da Conti, Manolas e De Vrij. Mancava veramente poco a rifare la difesa dell'anno scorso. Altra presunta annata di calvario in porta, con la scelta (anche questa non programmata!) di Berisha. Amala!

    Programmatori

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

  • REAL PERONI

    Mario

    Riparte da solo. Stavolta con la birra Peroni in testa e sicuramente lui saprà perché. E' Mario che, uscito dall'organizzazione tra gli applausi e un "grazie di tutto", si dedicherà adesso solo a giocare. Avrà quindi maggiore concentrazione per vincere, dopo il secondo posto dell'anno scorso, che tanto lo ha visto vicino al podio. Ha preso Ciruzzo, unico terminale offensivo della Lazio e della Nazionale, che deve puntare al mondiale. L'attaccante perfetto nella situazione perfetta. Ma l'obiettivo è superare i 23 goal dell'anno scorso. Riprende anche il suo fedelissimo Suso, la nostalgia lo sappiamo nel calcio è tutto. Traumatizzati tuttavia dal mezzo Napoli acquistato tra difesa e centrocampo; la sua Juventus in porta. Le favorite allo scudetto in rosa ci sono, manca però all'appello quell'Higuain che tanto lo ha fatto godere lo scorso anno. Ma Mario non deve preoccuparsi: la vittoria è LEE dietro l'angolo, con Ciruzzo non deve temere avversari.

    Podista

    MERCATO

    Tagli/Scambi/Prestiti (0/20)

    Giocatore/Giocatore

Assegnazione dei Titoli Oltrecalcio dal 2000 ad oggi

ALBO D'ORO

Nome Squadra vincitrice - Nome partecipante



Campionato
2017/2018 - ?
2016/2017 - Tei (Mirko)
2015/2016 - Albatros(Marco/Francesco)
2014/2015 - Senzapicozzi Team(Mario)
2013/2014 - Frescony(Tony/Simone)
2012/2013 - Frescony(Tony/Simone)
2011/2012 - Outsiders(Luigi/Paolo)
2010/2011 - Outsiders(Luigi/Paolo)
2009/2010 - Andrea/Emanuele
2008/2009 - Tony/Simone
2007/2008 - Alessio
2006/2007 - Antonio/Gianfranco
2005/2006 - Antonio/Gianfranco
2004/2005 - Emanuele
2003/2004 - Massi/Giampiero
2002/2003 - Gianfranco
2001/2002 - Antonio V.
2000/2001 - Claudio
Coppa Italia
2017/2018 - ?
2016/2017 - Boom Boom (Alessio)
2015/2016 - Tei(Mirko)
2014/2015 - Simbatici(Antonio/Norman)
2013/2014 - Scrosoppi(Antonio/Norman)
2012/2013 - n.d.
2011/2012 - Parenteam (Andrea/Francesco)
2010/2011 - Luigi/Paolo
2009/2010 - Alessio
2008/2009 - Luigi/Paolo
2007/2008 - Antonio/Gianfranco
Europa League
2017/2018 - ?
2016/2017 - Boom Boom (Alessio)
2015/2016 - Frescony(Tony/Ciccio)
2014/2015 - Albatros(Marco/Francesco)
Champions League
2017/2018 - ?
2016/2017 - Tei (Mirko)
2015/2016 Simbatici(Antonio/Norman)
2014/2015 - Owlbusters(Davide)